I dolci tradizionali
Home L'Abruzzo Gli Albanesi Villa Badessa Famiglia Gioni

Uniti siamo di pi

Su
Dov'
La storia
La lingua
La visita
La chiesa
I Costumi
La cucina
I dolci tradizionali
I dintorni

I dolci della tradizione di Villa Badessa

I dolci tradizionali della cucina di famiglia seguono da tempo l'alternarsi delle stagioni e dei raccolti. Un tempo, in cui, non vi era n frigorifero n abbondanza l'andamento dei raccolti era responsabile della confezione dei dolci. Quindi in autunno avanzato dopo la raccolta delle uve e dell'olivo era disponibile in abbondanza olio e marmellata. I dolci Natalizi quindi erano preparazioni di frittura con uso delle marmellate provenienti dalle raccolte di frutta disponibili. Abbondanza di fichi secchi, uva, melecotogne, mele, miele ecc. ecc. In Primavera si iniziava a lesinare l'olio per cui i dolci da preparare per Pasqua erano prevalentemente costituiti dalle uova che le galline razzolanti avevano da febbraio ricominciato a produrre. Ricordo che le galline d'aia smettevano di < fetare > ( produrre uova ) per il freddo da Novembre a febbraio. Tali dolci non erano fritti ma cotti la forno, quindi senza olio o con poco olio, e non avevano tante marmellate n tanto miele.

Lu Pepecchio dolce - c anche il slato -( 8 uova + 1 litro di latte intero di pecora + 1Kg di formaggio di pecora + miele )

Il dolce di grano. Tradizionale delle feste religiose misto ad Ouzo

Le nevole fatte con impasto cotto a piastra di varie forme e dimensioni. Spesso con lo stemma della famiglia.

Sempre le nevole. In questo caso di forma a ventaglio e infarinate con zucchero a velo.

I biscotti dolci a tarallo fatti al forno con cosparsa la granella di zucchero

I baci ripieni di marmellata di uva e infarinati con zucchero a velo cotti al forno

La cecerchiata in forma tipica circolare con buco centrale cosparsa di gioielli di zucchero colorati

Le nevole nella forma tradizionale della ferrata

Altra cecerchiata impastata con miele dorato inseme alle mandorle sbucciate

Le crostatine ovali con marmellata di uva impastata con melacotogna e cioccolato o con pasta di ceci dolce

La crostata di crema cotta con la guarnizione dorata infarinata con zucchero a velo

La pupa e il tarallo cotti al forno. Dolci tipici di pasqua da regalare ai maschetti nella forma del cavallo e alle femminucce nella forma della pupa.

Torta classica di mele spruzzata di zucchero a velo

Le nevole farcite con marmellata di uva

I rotoli di pasta dolce farciti con marmellata di uva e cioccolato

I fiadoni dolci ( ci sono anche salati )

La ciambella di mele cotte

Altre nevole farcite di cioccolata e marmellata d'uva

Ultimo aggiornamento:  18-01-14

Uniti siamo di pi

I fritti
La cicerchiata
Le nevole
Cavallo e Pupa
Altri dolci

Webmater Marcello Costa Angeli - mangeli@yahoo.com  - Ultimo aggiornamento: 27-05-14 Copyright 2001/2/3/4/5/6/7/8/9/10/11/12/13/14